4 giorni a Barcellona: Cosa non perdere!

Prima di dirvi le cose più belle da vedere a Barcellona vi spieghiamo come raggiungerla dall’aeroporto di Girona!

DSCF0688

 Il modo migliore per raggiungere la città sono i comodi bus della compagnia SAGALÉS che effettua collegamenti rapidi e con autobus ben tenuti, aria condizionata, wi-fi e possibilità di acquistare sia il ticket alle biglietterie in loco, sia dal conducente e sia direttamente online sul sito della compagnia. Il costo è di 16€ sola andata. Se invece si acquista il ticket di A/r il costo è di 25€. I ticket hanno una durata di 30 giorni. I bambini al di sotto dei 4 anni non pagano il biglietto.

Cosa non dovete perdervi?

SAGRADA FAMILIA(metro viola L2 o blu L5, fermata Sagrada Família)

  • Prezzo: 15€ adulti / 13€ studenti, minori di 30 anni e pensionati / gratis minori di 11 anni e disabili.

L’edificio si trova nel centro di Barcellona, e nel corso degli anni è diventato uno dei segni distintivi universalmente conosciuti della città e del Paese. Con la sua maestosità vi lascerà a bocca aperta.

DSCF0271 copia

MERCATO BOQUERIA

Il mercato della Boqueria si trova sulla Rambla al numero 91. La fermata del metro è quella di LICEU, sulla linea verde L3. Troverete il mercato aperto da lunedì a sabato, dalle 8 alle 20:30. Qui potrete acquistare: pesce, carni rosse, pollame, frutta e tapas!

DSCF0238 copia

CASA BATLLO’ 

  • Prezzo: Adulti: 22,50 € Studenti, over 65 anni e ragazzi dai 7 ai 18 anni: 19,50 €
    • Aperto tutti i giorni dell’anno;
    • Dalle 9 alle 21 (ultimo ingresso alle ore 20);
    • La visita dura circa 1 ora / 1 ora e mezza
    • Esiste la possibilità di essere sfortunati e trovare un orario di visita ridotto per la celebrazione di qualche evento, ma sono casi molto rari.
    • Esiste la possibilità di essere fortunati ed assistere ad un concerto sulla terrazza del palazzo.

Fermata del metro Passeig de Gracia. Questa stranissima casa è il simbolo del capitalismo catalano e uno dei capolavori indiscussi di Gaudí. La sua particolarità non è solo nella facciata, infatti consigliamo una visita soprattutto per l’interno dove  è tutto un vortice di onde, curve e spirali, a testimonianza del rifiuto di Gaudí verso le linee rette.

DSCF0329 copia

DSCF0343 copia

PARC GÜELL

Dal 25 ottobre 2013 l’ingresso al Parc Güell è a pagamento. La parte meno turistica del parco è ancora gratuita, mentre la parte monumental si paga.

Prezzo: per gli adulti costa 7€, mentre per i bimbi dai 7 ai 12 anni e per gli over-65 costa 4,90€.

Come arrivare al parco:

  • Con il bus 24 da plaça Catalunya o da Passeig de Gracia.
  • Con la metro. La fermata è “Lesseps” o “Vallcarca”. Se scegliete questa ultima opzione dovrete camminare 10-15 minuti e per il pezzo in salita potrete utilizzare delle scale mobili che ci sono in Baixada de la Gloria, e proseguire per Pasaje de Sant Josep de la Montana, anch’essa dotata di scala meccanica.

DSCF0453 copia

DSCF0484

ACQUARIO DI BARCELLONA

 Orario di apertura : 9.30h – 21.00h/ chiusura del lunedì al venerdì: /week-end e giorni festivi. Giugno e settembre: 21.30h /luglio ed agosto: 23.00h
Prezzi : Adulti: 16,5 €/ bambini da 4 a 12 anni: 11,5 € / adulti con più di 60 anni: 13 €

35 serbatoi, 11.000 animali di 450 specie diverse. Al suo interno ha anche un tunnel sottomarino 80 metri di lunghezza, sei milioni di litri dell’acqua ed Oceanarium immenso, il solo in Europa!

DSCF0128

CAMP NOU

Il biglietto costa 23€ per gli adulti, mentre sono 18€ per i bambini dai 6 ai 13 anni.

Gli orari invece sono i seguenti:

  • dal 7 gennaio al 18 marzo 2016: dal lunedì al sabato (ore 10 – 18:30) e domenica (ore 10 – 14:30)
  • dal 19 marzo al 16 ottobre 2016: da lunedì a domenica (ore 9:30 – 19:30)
  • dal 17 ottobre al 18 dicembre 2016: dal lunedì al sabato (ore 10 – 18:30) e domenica (ore 10 – 14:30)
  • dal 19 dicembre 2016 al 5 gennaio 2017: da lunedì a domenica (ore 9:30 – 19:30)
  • 6 gennaio e 31 dicembre (ore 10 – 14:30)
  • Chiuso l’1 gennaio e il 25 dicembre

Come arrivare? Le fermate della metro più vicine sono Les Corts per la linea verde L3 o Badal sulla linea azzurra L5.

DSCF0605 copia

Ovviamente queste sono solo alcune delle cose secondo noi più belle da vedere a Barcellona!

Se avete altri suggerimenti saremo ben felici di aggiungerli!

Annunci

8 thoughts on “4 giorni a Barcellona: Cosa non perdere!

Add yours

  1. A me l’acquario non ha fatto impazzire! È molto costoso e secondo me anche più bruttino rispetto a quello di Genova! Ma tutto il resto è davvero un Must See! Adoro Barcellona e ci ho trascorso 10 giorni – solamente in città – in due viaggi diversi! È un po’ come casa! ❤️
    Un bacione ragazzi 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: